Donna morta per il maltempo a Traona: è stata travolta da una copertura di un tetto

Una donna morta per il maltempo a Traona (Sondrio). La vittima è una pensionata di 77 anni. La settantenne è stata investita dalla copertura di un tetto scoperchiato dal forte vento.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate. Sul posto sono intervenuti i Pompieri del comando provinciale di Sondrio e dei distaccamenti di Morbegno e volontari con diverse squadre. Il sindaco Maurizio Papini è giunto con i suoi collaboratori.

Una quindicina gli interventi, in particolare nelle zone di Traona, Morbegno e Talamona per alberi sradicati, insegne pubblicitarie abbattute e tetti di abitazioni scoperchiati, tra cui quello che ha schiacciato la donna, estratta dalle macerie dai pompieri e trasportata d’urgenza all’ospedale in codice rosso per le gravi ferite riportate.

A causa di una tormenta di neve e vento è stata chiusa al traffico la statale 36 dello Spluga, nel tratto tra i chilometri 140 e 147. Lo rende noto Anas. La vicina località turistica di Madesimo è comunque raggiungibile attraverso la strada provinciale.