A Milano medici dalla Tunisia: la solidarietà non ha confini

Continuano ad arrivare aiuti e solidarietà nei confronti della Regione Lombardia. Un team di medici, operatori sanitari e tecnici, tunisini a bordo di un’aereo militare della Tunisia è arrivato a Milano Malpensa, in base ad un accordo congiunto tra autorità italiane e tunisine. La delegazione tunisina è stata assegnata al nuovo ospedale Portello Fiera di Milano, allestito negli spazi della Fiera di Milano per la cura dei pazienti Covid-19.

Ad accogliere la delegazione tunisina diverse autorità della Regione Lombardia, l’ambasciatore tunisino a Roma, e il Console generale della Tunisia a Milano. Quest’azione tunisina concretizza la proposta di sostegno negli sforzi compiuti dalle autorità italiane nel combattere la pandemia, fatta recentemente dal presidente Kaies Saied all’omologo Sergio Mattarella, basata su una scelta di cooperazione e solidarietà per combattere insieme il virus.