La città dei cani con scatti del fotografo siciliano Antonio Vezzari

Nell’ambito del Milano Photofestival, presso la Biblioteca Parco Sempione (viale Miguel De Cervantes, Milano), è allestita la mostra fotografica La città dei cani, con scatti del fotografo siciliano Antonio Vezzari. Appuntamento dal 3 al 15 novembre 2020.

Antonio Vezzari analizza i tratti dello speciale rapporto, fatto di condivisione, somiglianza ed empatia, che c’è tra un cane e il suo padrone. Con questa serie che ha le modalità della street photography, il fotografo racconta piccole storie di cani incontrati per le strade delle città.

I suoi soggetti sono i cani e il loro universo, ma allo stesso tempo i suoi passanti diventano involontari protagonisti di un ritratto individuale in grado di riflettere uno spaccato della collettività. Una serie fotografica che mescola dolcezza, malinconia, ma anche meraviglia e ironia.

La città dei cani è aperta gratis al pubblico con ingressi contingentati e previa prenotazione obbligatoria tramite la app Affluences. Questi gli orari di apertura: martedì, giovedì e sabato 9.00-14.00; mercoledì e venerdì 14.00-19.00. Per ulteriori informazioni scrivere una email alla Biblioteca Parco Sempione.