Usmate Velate. Fornitura sacchi: al via dal 30 gennaio la distribuzione a domicilio

A partire da sabato 30 gennaio, l’Amministrazione Comunale in collaborazione con il gruppo di volontari della Protezione Civile di Usmate Velate provvederà ad attivare la distribuzione a domicilio dell’annuale fornitura di sacchi, che comprenderà Ecuosacco, Multipak e Umido. A causa della pandemia in corso e nell’ottica di evitare ogni forma di assembramento, l’Amministrazione Comunale ha scelto di attivare una formula che consentirà ai residenti di ricevere direttamente a casa propria la fornitura spettante per il 2021.

In caso di particolari necessità, rimane comunque attiva la possibilità di ritirare la dotazione su appuntamento direttamente in Municipio. In questo caso, il Comune offrirà un’ulteriore estensione del servizio ampliando i giorni in cui sarà possibile prenotare il ritiro.

Il Comune provvederà nei prossimi giorni a preparare il kit sacchi per poi procedere con la consegna capillare presso il domicilio. La consegna prenderà il via sabato 30 gennaio, proseguirà in tutti i weekend e avverrà per sezioni elettorali: di conseguenza, alcune zone del territorio verranno coperte prima di altre. Ciascun nucleo familiare riceverà comunque la fornitura già pre-registrata nel sistema CEM, in modo tale da proseguire nella filosofia di tracciamento del rifiuto.

“Si tratta di una novità appositamente studiata per far fronte all’emergenza in corso e per far sì che la cittadinanza, in particolare le fasce più anziane, non debba uscire di casa per il ritiro della fornitura di sacchi” affermano Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate, e Valeriano Riva, assessore con delega all’Ambiente. “D’altra parte, a causa della pandemia, non era possibile procedere come negli anni precedenti alla distribuzione massiva della dotazione di ecosacchi. Ai cittadini chiediamo, sin d’ora, pazienza: si tratta di un’operazione che richiederà diverse settimane, con l’obiettivo di una consegna puntale e capillare del kit”.

I volontari della Protezione Civile che effettueranno la distribuzione della fornitura sacchi non sono autorizzati ad entrare all’interno delle abitazioni. La distribuzione è gratuita e non è richiesto alcun pagamento: in caso di sospetti, si invita la cittadinanza a rivolgersi alle Forze dell’Ordine segnalando l’accaduto.

Al tempo stesso, il Comune di Usmate Velate ha pensato anche a quei nuclei familiari che, attualmente, o hanno già terminato la disponibilità di sacchi o sono in procinto di farlo. Per questo motivo, si estenderà la possibilità di ritirare il kit sacchi per tutto il 2021. L’utenza potrà prenotarsi per il ritiro sia il giovedì mattina, dalle ore 9 alle ore 12, sia ogni ultimo sabato del mese a partire da febbraio, sempre dalle ore 9 alle ore 12 ( per il mese di gennaio l’appuntamento del sabato è previsto per il giorno 23).
Il ritiro del kit sacchi sarà possibile esclusivamente su appuntamento, telefonando al numero 0396757037 o inviando una email all’indirizzo lucia.penati@comune.usmatevelate.mb.it; per il ritiro, sarà necessario presentarsi muniti di CEM Card e di tessera sanitaria. È possibile, in questo caso, delegare un familiare o una terza persona per il ritiro della fornitura.

“Alla cittadinanza rivolgiamo un ultimo invito- concludono gli Amministratori – chiediamo a tutti di considerare che la distribuzione della fornitura proseguirà poi per tutto l’anno su appuntamento, seppur prevalentemente riservata a esigenze particolari, attività commerciali e particolari urgenze. Chi ancora ha disponibilità della fornitura di sacchi a casa, è invitato ad aspettare la prossima distribuzione che verrà consegnata a domicilio, ferma restandola completa disponibilità del Comune nell’assicurare erogazioni particolari a nuclei familiari che si trovano in situazioni di particolare bisogno”.