Team Building a Milano? Scopriamo le proposte della Made In Team

La Made In Team è un’agenzia specializzata nell’organizzazione di team building per medie e grandi aziende che opera in tutta Italia ed in particolar modo nell’area di Milano, vista l’alta concentrazione di aziende del terzo settore che beneficiano particolarmente delle attività di team building.

Organizzare un team building a Milano non vuole dire necessariamente svolgerlo in un contesto cittadino o indoor in quanto le numerose aree verdi, da Parco Sempione all’idroscalo di Milano, e la vicinanza a parchi naturali come quello del Ticino, con le sue cascine specializzate nell’accoglienza di meeting aziendali, rende possibile organizzare attività di team building nella natura senza spendere troppo tempo negli spostamenti.

Fra i format di team building che la Made In Team propone su Milano troviamo il Soft Outdoor, che può essere considerato un evergreen visto che è fra le prime tipologie di team building portate in Italia agli inizi degli anni 2000. Nel Soft Outdoor i partecipanti affrontano giochi – o meglio, esercizi – di team building che svilupperanno soft skill come leadership, comunicazione efficace, fiducia, problem solving, teamworking in un contesto piacevole e divertente. L’efficacia di queste attività di team building risiede nel fatto che i team svolgono più esercizi in sequenza, uno dopo l’altro: in una mattinata si riescono ad organizzare fino a 6/8 prove differenti. Durante ogni esercizio – ed eventualmente con una specifica fase di debriefing al termine dello stesso – i partecipanti potranno osservare quali comportamenti – individuali e collettivi – hanno permesso di migliorare le performance del team e quali invece hanno creano ostacoli. Applicare proattivamente nell’esercizio successivo i comportamenti che sono risultati vincenti ed evitare i comportamenti che hanno creato ostacoli, permetterà di sperimentare sul campo nuove modalità di approccio al lavoro e verificare in modo esperienziale la loro efficacia, così da interiorizzarle e poterle applicare tanto nel team building quanto nella vita aziendale.

Sempre rimanendo nell’ambito dell’outdoor, che sia immersi nella natura dei parchi o in un contesto cittadino con la sua versione “urban” svolgibile anche nel centro di Milano, troviamo l’Orienteering Team Building. Nato prendendo spunto dall’orienteering sportivo, e applicando specifiche adattamenti per creare concettualizzazioni necessarie alla formazione aziendale, nell’Orienteering Team Building i team devono raggiungere quante più tappe possibili, chiamate waypoint, in un’area definita, che sia in città quanto nella natura. Benché possa sembrare un’attività prevalentemente di tipo fisico, si tratta in realtà di un esercizio di organizzazione e strategia che stimola dinamiche quali il problem solving, la creatività, l’orientamento al risultato e la negoziazione.

Altre attività di team building invece prendono spunto dal tema della solidarietà. Parliamo dei formati di Social Team Building®, marchio registrato a livello europeo dalla Made In Team, che, grazie al forte senso etico, coinvolgeranno i partecipanti in progetti che faranno bene tanto al team quanto a terzi. I Social Team Building® sono team building solidali in cui i partecipanti dovranno realizzare un obiettivo concreto come costruire un parco giochi per una struttura sociale presente in città o anche per lontani villaggi africani. A differenza di molte attività proposte come team building sociale, dove i partecipanti vengono invitati a compiere operazioni di volontariato come servire i pasti ai senza tetto, pulire un parco pubblico o impacchettare pasti per popolazioni in Africa, attività sicuramente benemerite ma che poco hanno a che fare con il team building aziendale, nei Social Team Building® i partecipanti vengono messi di fronte all’esigenza di doversi confrontare fra loro sull’organizzazione del progetto, complementandosi con le proprie esperienze e capacità, dandosi ruoli definiti ma fluidi, affrontando e dovendo risolvere un susseguirsi di difficoltà lontane dal consueto ambito lavorativo ma che metaforicamente rispecchiano il lavoro quotidiano, il tutto  per raggiungere un obiettivo concreto che renderà chiaramente visibile l’efficacia del lavoro del team.

A conclusione non possiamo non citare un’attività di team building davvero speciale. Rimanendo nel campo della solidarietà, quella vera che si tocca con mano, e rispondendo alla vocazione internazionale di Milano, la Made In Team propone un viaggio esperienziale nell’entroterra del Marocco, nella desertica regione di Errachidia, della durata di 3-5 giorni, svolgibile anche a cavallo del weekend in cui i partecipanti si troveranno ad affrontare a bordo di potenti fuoristrada le dune dell’Erg Chebbi per consegnare generi di prima necessità o materiale didattico – anche raccolto proattivamente dai team stessi durante una prima fase preparatoria – alle popolazioni nomadi berbere locali. Una condivisione delle emozioni che cementificherà ancor più i rapporti fra i membri del team in un contesto ambientale completamente opposto alla città di Milano.

Se vuoi sapere di più sull’organizzazione di team building a Milano contatta la Made In Team all’800.984.765 o vai su https://www.madeinteam.it/team-building-a-milano/