Giroud positivo al Covid: contro la Lazio dall’inizio il rientrante Ibrahimovic

Il Milan precisa in una nota che, dopo la gara di campionato, il francese Olivier Giroud non ha più avuto altri contatto col resto della squadra. Il calciatore di 34 anni è risultato positivo al covid. L’auspicio è che nessun altro giocatore abbia contratto il virus.

La positività di Giroud (non convocato dalla Francia) crea problemi a mister Stefano Pioli in vista della sfida con la Lazio, in programma il 12 settembre. Se il francese non dovesse recuperare in tempo, l’allenatore dovrà valutare se schierare dall’inizio il rientrante Ibrahimovic, dare fiducia a un Pellegri ancora in fase di ambientamento o avanzare Rebic o Leao nel ruolo di prima punta.