Compro tutto: Milano ha una storia nell’acquisto di mobili usati e molto altro

Milano è da intendersi come una grande piazza sociale, economica, politica. È un laboratorio, un modello soprattutto quando si tratta di economia. Anche in materia di Compro tutto la Città di Milano ha una storia importante nell’acquisto di mobili usati e molto altro. Nel settore dei Compro tutto, Milano vanta imprese storiche che oggi si sono innovate aprendosi al commercio elettronico. È il caso dello storico negozio di zona Wagner nell’antico mercato comunale, oggi diventato anche un negozio virtuale: Comprotutto.store.

Su Comprotutto.store si trova la storia di un leader nel settore del Compro mobili usati a Milano. L’azienda infatti acquista Mobili Usati e molto altro a Milano e Provincia da oltre 50 anni. Comprotutto.STORE si occupa dell’acquisto di oggetti vintage e di modernariato a Milano dal 1970. “Il nostro show room in Zona Wagner è, ancora oggi, – si legge sul portale – uno dei più amati dai frequentatori di rigattieri e negozi di mobili e oggetti usati di Milano e provincia”.

Quando si parla di Compro tutto a fare la differenza sono soprattutto affidabilità ed esperienza. Comprotutto.store valuta, acquista e ritira oggetti da collezionismo, mobili usati e antichi, oggetti di antiquariato e modernariato a Milano e nei comuni limitrofi, da oltre mezzo secolo.

comprotutto store

Una delle caratteristiche peculiari è il ritiro immediato. “Dopo la chiamata in pochissimo tempo siamo dal cliente” riferisce la proprietà in un colloquio con la nostra redazione. “Ritiriamo sedie, tavoli o vecchi libri che non servono più e non si sanno dove mettere”. Con il pagamento in contanti Comprotutto.store fa la differenza rispetto ad altri competitor del settore. “Valutiamo i tuoi oggetti usati e, se ci interessano, li paghiamo in contanti e li portiamo via immediatamente. Non facciamo conto vendita: tutto sarà a carico nostro, dall’imballo al trasporto della merce” si legge nel sito.

Sono tanti i milanesi che cercano aziende che comprano mobili usati e modernariato a Milano e provincia. Capita sovente di dovere svuotare una cantina, la soffitta o di doversi liberare di quei mobili usati o vecchi che non servono più e non si sanno dove mettere. Quando serve fare posto a quelli nuovi si cerca la soluzione migliore preferibilmente senza spendere nulla, magari guadagnando anche dalla vendita.

Ma non solo. C’è chi vanta degli oggetti preziosi, alcuni ereditati, di cui si vuole disfare monetizzando. Sono tanti i milanesi che in casa si trovano collezione di trenini, di monete antiche o un servizio di ceramiche, spesso tenuti dentro uno scatolone. Per lasciare spazio al nuovo è disponibile il servizio di sgombero di Comprotutto.store. “Ci pensiamo noi al ritiro di oggetti antichi, di modernariato o da collezione, a Milano e provincia. Contattaci e in poche ore saremo a casa tua per visionare le cose usate che intendi vendere” assicura l’Azienda. “E, se qualcosa ci interessa, effettueremo il ritiro immediato dei tuoi oggetti di modernariato o vintage, pagandoti subito in contanti. Se in garage hai una motocicletta degli anni 70/80/90 che non usi e occupa posto la porteremo via pagandoti immediatamente in contanti il suo valore”.

Comprotutto.store acquista oggetti vintage a Milano dal 1970. Acquista oggetti vintage e di modernariato esponendoli nello show room in Zona Wagner, ancora oggi, uno dei più amati dai frequentatori di rigattieri e negozi di mobili e oggetti usati di Milano e provincia. “Grazie alla nostra esperienza possiamo valutare i tuoi gioielli usati, orologi, penne Montblanc, Pelikan o Parker vintage, spille o bigiotteria a Milano, e in poche ore effettuare lo sgombero gratis della tua soffitta, occupandoci del ritiro di oggetti usati di vario genere, anche audio-video, come macchine fotografiche o proiettori professionali” si legge ancora sul portale della storica impresa milanese. Perché rivolgersi a Comprotutto.store? “I clienti ci riconoscono la capacità di valutare e vendere il loro usato in modo serio, puntuale e rapido” afferma la Direzione. “Trattiamo da decenni l’acquisto di mobili usati a Milano, di complementi di arredo degli anni 50/60/70, come lampade o poltrone, quadri, giocattoli e modellismo usato. Ad esempio chi ha una vecchia collezione di fumetti Tex, orologi o oggetti d’argento si rivolge a noi per scoprire quanto valgono. Noi li valutiamo e acquistiamo. Al momento del ritiro paghiamo in contanti, liberando immediatamente di tutto quello che non serve più”. Non rimane che visitare il negozio in zona Wagner e intanto dare un’occhiata allo store online.