Max Verstappen si impone anche a Monza: Ferrari sempre dietro

La festa sul podio di Monza è per Max Verstappen che si è imposto deludendo le aspettative dei tifosi della Ferrari di Charles Leclerc. L’olandese ha trionfato in Italia scattando dalla settima posizione. Netta e mai in discussione la superiorità della Red Bull con Verstappen, lanciato verso il secondo titolo mondiale. Terzo posto per la Mercedes di George Russell, quarto per Carlos Sainz con la seconda rossa, partito dal fondo. Per lo spagnolo una rimonta accompagnata da tanti boati del pubblico italiano.

A 5 giri dalla fine Safety Car per rimuovere la vettura di Ricciardo, ma nessun problema per la Red Bull, che ha messo le soft nuove rimaste per andare a chiudere la gara senza problemi. E’ finita con l’invasione di pubblico per festeggiare sotto al podio il futuro campione del 2022 e il secondo posto di una Ferrari che ha onorato la festa del centenario di Monza alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Una grande festa per l’Italia che ama i motori.