Marnate. Omicidio in via Marconi: Maria Facchinetti morta nel letto, il figlio ha tentato il suicidio

Maria Facchinetti, 88 anni è stata trovata morta nel suo letto, probabilmente soffocata, in via Marconi a Marnate (Varese). Il figlio ha tenta di impiccarsi. La tragedia familiare ha scosso Marnate venerdì mattina. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 insieme ai Carabinieri della compagnia di Saronno e del nucleo investigativo di Varese.

Per Maria Facchinetti non c’era nulla da fare. Il figlio sessantenne è stato soccorso e trasportato in ambulanza a Busto Arsizio dove si trova ricoverato, piantonato in ospedale. L’omicida non sembra sia in pericolo di vita. La procura di Busto Arsizio ha posto sotto sequestro i locali e sono in corso indagini per ricostruire la dinamica precisa dei fatti. Gli investigatori escludono la responsabilità di terzi rispetto all’accaduto e propendono quindi per omicidio e tentato suicidio. A scoprire l’accaduto sarebbe stato un familiare passato per una visita di cortesia a madre e figlio che abitavano insieme.