Istituita la Commissione speciale per l’Economia civile e il Terzo settore

Il Consiglio comunale ha approvato la delibera di istituzione di una nuova Commissione consiliare, la “Commissione Speciale per l’economia civile e lo sviluppo del terzo settore”. La Commissione sarà composta da 23 consiglieri e avrà una durata di 36 mesi, al termine dei quali relazionerà in Consiglio sull’esito dei suoi lavori.

Primo firmatario il Consigliere del Partito Democratico Valerio Pedroni, tra i diversi obiettivi che si pone, il documento votato dall’Aula prevede di definire linee di indirizzo politico per la programmazione di azioni che riguardino accordi istituzionali con l’imprenditoria sociale e dell’impresa che crea valore sociale e ambientale, con il Terzo settore come partner strategico della Pubblica Amministrazione, per la creazione di progetti di collaborazione e cooperazione, per la promozione di forme di economia civile attraverso la rigenerazione di luoghi urbani, dei beni culturali e demaniali e di esperienze innovative che abbiano un impatto sociale.