Milano cresce trainata da turismo e servizi

Conosci Milano e la sua economia. Una fotografia di un’area metropolitana vivace ed in espansione. Questo scatto viene da un’elaborazione realizzata dalla Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi. Passa attraverso il report Movimprese e sul rapporto annuale 2017 la cui elaborazione è stato creato con Infocamere.

Cresce Milano

Il tasso di crescita fa registrare +1,2% con un’economia sempre più direzionale e straniera. Si ha un +3% delle società di capitale e imprese straniere che hanno un valore di mercato del 16%. A fare da traino alla crescita sono soprattutto servizi e turismo. Milano cresce in maniera esponenziale e va meglio rispetto all’Italia nel suo complesso. La città e la Lombardia intera continuano ad essere il motore trainante del Paese e sono inserite in un’ottica europea. A Milano cresce la finanza, la città attira investimenti stranieri. La crescita è strutturale e strutturata. Le imprese scelgono di investire su una realtà dinamica, che guarda al futuro, sempre al passo con i tempi, in grado di anticipare e dettare tendenze.

Milano: imprese a quota 300 mila

Le imprese milanesi sono a quota 300 mila, in base ai dati di settore. Il tasso di crescita è del +1,2% in un anno con 2.1 milioni di addetti. L’economia meneghina ha generato qualcosa come 360 miliardi di euro in un anno. Basti pensare che rappresenta il 18% sul totale italiano di 2 mila miliardi.

Milano funziona nel settore del credito con un +4%. Vanno bene servizi alle imprese e turismo con un +2%. In grande spolvero le società di capitale con un +3,1% inserire in un’economia molto direzionale. Bene anche le imprese in rosa che sono 53 mila. Le imprese gestite da donne operano soprattutto nei servizi alla persona dove sono il 40% rispetto a un peso complessivo del 18% nell’economia.

Grandi numeri anche per le imprese straniere che sono 47 mila, il 16% di tutte le imprese. Le punte maggiori (30%) si registrano nelle ristorazione e nelle costruzioni. Sono 25 mila i giovani. L’8% di tutte le imprese. Addirittura il 15% nel segmento turismo. Il commercio è il primo settore con 57 mila imprese. Tra gli addetti un terzo del totale milanese è nei servizi alle imprese con 723 mila unità.