Settimana della Moda Milano: the next green talents

Settimana della Moda Milano equivale ad una delle massime espressioni delle eccellenze meneghine. In programma ci sono 18 eventi, 64 sfilate e una mostra dal prossimo 20 febbraio. Sono tante le novità e le anteprime mondiali che saranno sulle passerelle di Milano.

Settimana della Moda Milano: Moncler

Il settore moda è trainante per l’economia di Milano. L’approdo di Moncler è uno dei più attesi. Ma anche Vogue che proporrà il ‘the next green talents’ nell’ottica della valorizzazione della sostenibilità. “Italiana. l’Italia vista dalla moda 1971-2001” è, invece, la mostra che sarà allestita a palazzo Reale. E’ un omaggio per il sessantennio della Camera della moda.

Milano Moda Donna autunno-inverno

Appuntamento dal 20 febbraio al 26 febbraio. Sono previste 92 presentazioni e ben 156 collezioni. Il presidente della Camera Nazionale della moda Carlo Capasa osserva come “spesso in Italia non abbiamo fatto bene il lavoro della narrazione”. Esso “serve poi anche ai giovani per guardare al futuro, questa mostra fa quel lavoro. E’ importante che noi, Camera della moda, raccontiamo chi siamo”. Ed e’ “bello che con il Comune Milano abbiamo avuto il coraggio di fare qualcosa di unico”.

“Non è poco il fatto che il Comune e anche il Governo in questi anni abbiano finalmente capito quanto è importante la moda. Siamo la seconda industria del paese”.

Milano è Moda

Il preconsuntivo 2017, infatti, rileva che il fatturato del settore moda è cresciuto del 2,55% arrivando a toccare i 64.822 milioni di euro. L’export ha registrato un +4,3% superando i 50 mila milioni. Grande attesa attorno alla Settimana della moda. Oltre all’evento a sorpresa di Moncler, curiosità per Tommy Hilfiger, in passerella il 25 febbraio. Ci sarà la quarta tappa del suo show ready-to-buy #TommyNow.

Tra le firme per la prima volta in calendario ci sono anche Erika Cavallini, Francesca Liberatore e Christian Pellizzari. Debutta a Milano Tiziano Guardini, vincitore del premio Franca Sozzani. Presenterà la sua collezione nello Spazio Cavallerizze. La Sala delle Cariatidi di palazzo Reale ospiterà, infine, le sfilate degli stilisti esordienti, ma anche lo show di Versace del 23 febbraio. Si sfilerà anche nel Padiglione Visconti, in via Tortona.