East Market di Milano: a Lambrate il 18 febbraio

East Market di Milano torna domenica 18 febbraio a Lambrate. Saranno presenti oltre 250 espositori tra i migliori. La provenienza è da tutta Italia. Per milanesi e turisti proporranno il miglior design. Ma anche lo stile vintage. E’ un appuntamento da non perdere soprattutto per gli amanti di collezionismo e abbigliamento.

East Market di Milano: il mercatino delle pulci

Ben 6 mila metri quadrati zeppe di collezionisti ed espositori provenienti da tutta Italia. Un mix di emozioni e colori ospitate nell’ex fabbrica di Lambrate. Spazio alla moda, agli accessori, alle borse, alle scarpe. Ma ancora alla musica e all’arredamento. Ma non mancheranno riviste, libri, stampe, fumetti, giochi, militaria, videogames, elettronica, oggetti di riciclo o di riuso, piatti, porcellane e molto altro ancora. Piuttosto gettonate le vinyl area. Qui è disponibile una selezione di dischi piuttosto ampia. Molto attesa anche per la videogame area, dove si potrà giocare tutto il giorno.

East Market Diner

All’East Market ci sarà spazio per l’East Market Diner, dove bere e mangiare. Ricca l’offerta internazionale di bibite e di pietanze. L’East Market di Lambrate si svolgerà domenica 18 febbraio presso l’ex Fabbrica di Lambrate in Via Privata Giovanni Ventura, 14 a Milano. L’orario di apertura è il seguente: dalle ore 10 alle ore 21. L’ingresso è gratuito.

East market di Milano: il paradiso del vintage

Lo definisce così un utente sulla pagina ufficiale facebook. “Un luogo frequentato da molti giovani in cerca di cose particolari e sfiziose. Il mercato è in via ventura, una strada del quartiere Lambrate che in passato ospitava aziende ora chiuse e trasformate in atelier di moda e design. Un ambiente veramente carino e particolare” aggiunge l’utente. “Nello spazio che ospita il mercato sono presenti anche piccole bancarelle di food, mentre all’esterno sulla strada ci sono camion di street food. all’interno del mercato vestiti, oggetti, dischi anni settanta ottanta novanta. Molto originali le foto anni ’20 ritoccate facendo indossare maschere e mantelli dei supereroi”. Una descrizione minuziosa di uno degli appuntamenti più interessanti di domenica prossima a Milano.