Archeologia Milano. Apre le porte il complesso di Santa Maria della Vittoria

Archeologia protagonista a Milano Per il secondo anno consecutivo il complesso di Santa Maria della Vittoria, in via de Amicis 11, apre le porte al pubblico. Si tratta di un evento eccezionale che permetterà di visitare un luogo solitamente inaccessibile.

Infatti è la sede della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Lombardia Occidentale.
I visitatori saranno accompagnati a scoprire non solo i resti dell’antica chiesa e del relativo
convento, incastonati nell’attuale edificio, ma anche le attività che si svolgono al suo interno.

Sarà possibile visitare il Centro di trattamento del legno bagnato per la conservazione dei reperti
lignei provenienti da fiumi e laghi, il laboratorio di restauro, l’archivio e il laboratorio fotografico di reperti e scavi archeologici di tutta la Lombardia. Le visite guidate gratuite saranno nei giorni:
3, 5, 10 e 12 ottobre dalle 18:00 alle 21:00; 6 e 13 ottobre dalle 14:00 alle 18:00. Ingresso di via De Amicis 11. Per informazioni: tel. 02/89400555, e-mail sabap-co-lc@beniculturali.it, soprintendenzalombardiaoccidentale.beniculturali.it.