Milano Cadorna stazione metro: ragazza di 20 anni si toglie la vita

Milano Cadorna stazione metro teatro di un suicidio. Una ragazza di 20 anni si è tolta la vita. La giovane è stata travolta e uccisa da un treno della metropolitana. Il suicidio è avvenuto nella tarda serata di ieri all’interno della galleria vicina alla stazione Cadorna.

A quanto pare la giovanissima si è lanciata volontariamente sui binari intorno alle 22 di sabato. Il mezzo è stato fatto evacuare. Il macchinista non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto con la ragazza.

Subito è stato attivato un servizio bus sostitutivo nel tratto Porta Genova-Garibaldi della linea verde. Il tratto è stato bloccato per il tempo necessario ad eseguire i rilievi di legge.