Nel gelo del Dall’Ara Inzaghi e Gattuso si annullano

Tra Inzaghi e Gattuso finisce in parità nel gelo del Dall’Ara. Bologna e Milan hanno giocato una delle più brutte partite di questa stagione. Rino Gattuso spreca la possibilità di allungare sulla Lazio. Ringhio non è soddisfatto della prestazione dei suoi. I rossoneri erano chiamati a riscattare l’eliminazione dall’Europa League e lo 0-0 di San Siro con il Torino.

Skorupski ha guardato la serata da spettatore. Grande imprecisione degli attaccanti del Diavolo. Si allunga il digiuno di Gonzalo Higuain a secco da 52 giorni. Male anche Cutrone e Calhanoglu, ingenuo Bakayoko (due gialli nel giro di 3′). Il Milan ha così giocato gli ultimi 15′ in inferiorità numerica. Anche Kessie diffidato verrà squalificato. Contro la Fiorentina è allarme centrocampo.

Il Milan ora ha ha tre punti in più dello scorso anno, ma la quarta era la Roma a 35, quindi la zona Champions era ben otto punti più in su. Uniche note positive il ritorno in campo dopo un mese di Romagnoli e la buona prova di Donnarumma, reattivo e attento.

A Bologna la panchina di Inzaghi rimane in bilico. La sua squadra si è difesa con ordine ma sempre con limiti in attacco. Palacio è sempre il migliore ma necessiterebbe di un finalizzatore. La salvezza è davvero complicata.