La migliore strategia per il trading dell’argento

Il clima è più favorevole al mercato dell’argento nel 2019, dopo le numerose sfide che ha dovuto affrontare l’anno scorso. La domanda dovrebbe aumentare e il prezzo rafforzarsi, due solide ragioni per investire nel metallo prezioso. Scopri qui di seguito maggiori dettagli sul mercato dell’argento, su ciò che lo influenza e su come questo bene può portare grandi rendimenti.

Il mercato dell’argento nel 2019

Quest’anno è iniziato bene per l’argento, in quanto ha superato i 16 dollari e la zecca americana ha già venduto il 12% in più di dollari americani a gennaio rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il Silver Institute ha pubblicato un rapporto con alcune considerazioni sull’andamento del mercato dell’argento nel 2019.

Secondo il rapporto, la domanda di argento dalla fabbricazione industriale, che rappresenta il 60% della domanda totale, dovrebbe aumentare quest’anno. “Questo è il risultato di una domanda continua da parte del settore automobilistico, che utilizza un numero crescente di applicazioni, come le caratteristiche di sicurezza, lo sbrinamento dei vetri e i sistemi di infotainment, e per i veicoli elettrici e ibridi”, ha dichiarato l’Istituto d’Argento. Inoltre, l’India dovrebbe rimanere il maggior consumatore di argento e anche il settore della gioielleria dovrebbe rafforzarsi, soprattutto grazie al grande interesse della Thailandia. Anche i prodotti scambiati in borsa (ETP) dovrebbero aumentare di 8 milioni di once.

D’altra parte, l’offerta di argento dovrebbe diminuire del 2%, ma l’offerta di rottami d’argento dovrebbe aumentare modestamente. Per quanto riguarda il prezzo, l’Istituto d’argento ritiene che il metallo prezioso avrà una media di circa 16,75 dollari, con un aumento del 7% rispetto al prezzo medio del 2018.

Come commerciare l’argento in modo redditizio

Ci sono molti modi per investire in questo metallo prezioso, compreso l’acquisto in forma fisica come monete o lingotti. Tuttavia, il modo più semplice e ideale è quello di farlo attraverso un broker di materie prime online. Utilizzando i servizi di una società di investimento online professionale può aiutarti a perseguire i tuoi obiettivi finanziari più facilmente, più velocemente e a crescere come investitore. TradeFW.com è una di queste società e un vero partner finanziario di cui puoi fidarti. Si prende cura del tuo capitale e riduce al minimo i rischi con la protezione del saldo negativo, conti segregati e la possibilità di effettuare prelievi veloci. Il broker offre anche un ambiente moderno e professionale per commerciare e crescere.

Dopo aver scelto il tuo broker, è necessario sviluppare un piano di trading che ti tenga a terra. Inizia prima di tutto controllando i fattori che guidano i prezzi dell’argento prima di effettuare un’operazione. Alcuni dei fattori principali includono il prezzo del dollaro statunitense, i prezzi dell’oro, i tassi di interesse statunitensi e le politiche governative. L’argento si muove generalmente accanto all’oro, quindi non trascurare l’altro bene rifugio sicuro. Utilizzare l’analisi fondamentale e tecnica a tutti i costi e combinarli con una strategia che corrisponde al tuo stile di trading e agli obiettivi finanziari. Questa è la ricetta per la migliore strategia per il trading dell’argento! Una strategia che potresti usare per ottenere rendimenti rapidi è il breakout trading sull’argento. Questo metodo implica l’apertura di una posizione quando il prezzo dell’argento si muove al di fuori di una certa fascia di prezzo.

Crea anche un piano di gestione del rischio. Imposta gli ordini stop loss / take profit e concedi un importo fisso di denaro per operazione. Inoltre, per evitare overtrading, stabilisci da prima un certo numero di posizioni da aprire su base giornaliera.

Negoziazione dell’argento – massimi e minimi

L’argento è un investimento a basso costo e a basso rischio in grado di generare rendimenti eccezionali. Non si svaluta, è una copertura contro l’inflazione e si comporta bene in tempi di tensione e incertezza politica ed economica. Tuttavia, il fatto che l’argento è così liquido può essere uno svantaggio, perché si può perdere il capitale in pochi secondi se il mercato si rivolta contro di te. Il piano di gestione del rischio riduce la probabilità che questo scenario si verifichi. Un altro aspetto negativo dell’investimento in argento attraverso gli ETF, o CFD, è l’assenza di quella sensazione di sicurezza che si ha quando si tiene in mano una moneta o un metallo d’argento. Fortunatamente, se si riesce a scegliere un broker online affidabile come TradeFW, questo inconveniente scomparirà.

Conclusione

L’argento è un investimento a basso rischio, ma può anche essere estremamente redditizio. La migliore strategia per negoziare questo asset è una combinazione tra l’analisi tecnica e fondamentale e un approccio che riflette il tuo stile e i tuoi obiettivi. Anche se contiene un gran numero di vantaggi, ci sono anche possibilità di perdere grandi quantità di denaro – una situazione che a volte può essere evitata se si sceglie il giusto broker per assistervi. Se rimani concentrato e impegnato nel tuo piano di trading, i profitti arriveranno subito!