JustBreathe: fino al 7 aprile incontri su yoga e meditazione

Dal 17 marzo in Fondazione Feltrinelli al via la rassegna JustBreathe, Otto passi nello yoga e nella meditazione, che trasformerà per quattro domeniche Milano nella capitale italiana della spiritualità orientale. Gli appuntamenti sono curati da Stefano Bettera, scrittore, giornalista e insegnante di meditazione e Guido Gabrielli, direttore di Yoga Journal Italia.

Dal 17 marzo al 7 aprile, dalle 10 alle 13, si alterneranno lezioni di yoga di diversi stili, alla portata di tutti. Inoltre ci saranno sessioni di pratica meditativa a tema per ritrovare
la consapevolezza interiore e prendersi cura degli spazi di comunità. Si parte con l’appuntamento “Yoga. Storie che ci trasformano: il mito di Durga” con Monic Mastroianni. Poi la sessione di meditazione “La Forza della Gentilezza”: con Niccolò Branca, manager milanese e insegnante di mindfulness.

JustBreathe: il programma

Domenica 24 lo yoga abbraccia la musica per mostrare come possono interagire per migliorare la concentrazione e l’equilibrio psicofisico. Appuntamento alle 10 con “Yoga & Jazz” con Elena Bussolati, Luca Gusella (al vibrafono) e Marco Ricci (al contrabbasso). Seguirà la meditazione sull’equanimità condotta dal Maestro Tetsugen Carlo Serra, abate del Monastero il Cerchio di Milano. Questo è un luogo di pace nel cuore della città e del nuovissimo spazio L20 in viale Liguria, dove tutti potranno sperimentare la via della Mindfulzen ideata proprio da Serra.

Domenica 31 è la volta dell’Embodied Yoga con Vittoria Frua e della meditazione sulla compassione con Stefano Bettera, punto di riferimento in Italia del Buddhismo secolare. La nuova via di pratica buddhista è quella praticata per la società contemporanea.

Infine la rassegna si chiuderà il 7 aprile con una lezione di yoga sulla pratica dell’abbandono con Gian Piero Carezzato. E poi con la sessione sul tema della gioia e dell’entusiasmo guidata da Grazia Pallagrosi, giornalista, scrittrice e insegnante di mindfulness.