Paquetá fermo un mese, Donnarumma due settimane

Tegola per il Milan. Rino Gattuso deve fare i conti con altre due assenze: Lucas Paquetá fermo un mese, Gigio Donnarumma due settimane. Reina prenderà il posto di Donnarumma. Difficile, invece, trovare un sostituto all’altezza del brasiliano Paquetà.

Il Milan mercoledì pomeriggio ha diramato un comunicato sugli infortunati. “Gianluigi Donnarumma e Lucas Paquetá sono stati sottoposti a esami strumentali. Gianluigi Donnarumma ha riportato una lesione di primo grado del muscolo flessore della coscia destra. Un nuovo esame di controllo sarà programmato in base all’evoluzione clinica, ma è probabile che il portiere stia fuori almeno due settimane. La risonanza magnetica effettuata su Lucas Paquetá ha confermato un trauma distorsivo di secondo grado della caviglia destra. Il calciatore verrà rivalutato la prossima settimana”.

Per l’asso sudamericano, quindi, si ipotizza uno stop di circa un mese. Notizie positive arrivano dagli altri. Franck Kessie soffre di un’infiammazione al ginocchio sinistro ma stamani ha svolto un allenamento differenziato. Mentre la contusione al piede sinistro di Suso si sta risolvendo. Già oggi si è allenato regolarmente con la squadra. Infine Conti. Il terzino ha riportato un affaticamento dei muscoli flessori della coscia sinistra.Verrà valutata giorno per giorno.