Milano movida violenta: cinque feriti in via Valtellina

Milano movida violenta con 5 ragazzi sono rimasti feriti, uno in maniera più seria ma non grave. E’ il bilancio di una rissa scoppiata in via Valtellina, nei pressi della discoteca Gate. I ragazzi, tra i 19 e i 23 anni, sono tutti italiani. Il più grave, un ragazzo di 22 anni, con 4 ferite da arma da taglio alla schiena, è stato portato in codice rosso all’ospedale Niguarda. Ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Al momento del trasporto – riferiscono i sanitari del 118 – era cosciente e le ferite non sarebbero profonde. Un’unica ambulanza ha portato a Città studi un diciannovenne ferito allo zigomo e un ragazzo di 23 anni. Un ventenne è stato accompagnato al Fatebenefratelli con un trauma da percosse alla testa e al volto. Un altro di 19 anni è invece stato portato al Policlinico con un trauma alla testa e al naso.

I Carabinieri hanno ricostruito l’accaduto. Pare che la lite sia nata fuori dalla discoteca, quando ormai il locale era chiuso, per motivi banali. Tre dei cinque ragazzi feriti hanno iniziato a litigare con un altro gruppo di giovani, pare sempre italiani. Gli altri due giovani aggrediti sarebbero dei curiosi che si sono fermati ad assistere all’alterco e poi sono finiti coinvolti nella rissa. Gli aggressori sono fuggiti prima dell’arrivo dei Carabinieri, che controlleranno le immagini registrate dalle telecamere della zona.