Giovanni Sartori muore a Romano: lutto a Bariano

Giovanni Sartori si trovava nei pressi di Romano di Lombardia quando ha perso il controllo della sua Suzuki S Cross colpendo frontalmente un camion che proveniva dal senso opposto. È morto così l’idraulico di Bariano. L’auto dell’idraulico è rimasta incastrata all’autocarro ancora in corsa e trascinata per alcuni metri.

Un lampione è stato abbattuto dal camion, finendo contro la recinzione di una vicina villetta. Per Giovanni Sartori non c’è stato nulla da fare.

Sul posto la Polizia stradale di Treviglio coadiuvata da quella di Bergamo, oltre a carabinieri e polizia Locale che hanno provveduto a deviare il traffico. La salma di Giovanni è stata poi trasportata nella Casa del commiato di via Tadini a Romano di Lombardia.