Angelo Bernasconi morto per la puntura di un insetto a Ramponio Verna

Angelo Bernasconi è morto a Ramponio Verna, frazione del Comune di Alta Valle Intelvi. L’un uomo è deceduto per la puntura di un insetto.

Angelo Bernasconi, 65 anni, è stato punto da un insetto sulla Provinciale 13. Sul posto si è precipitata in codice rosso l’ambulanza della Cri di San Fedele Intelvi. La situazione è però apparsa piuttosto critica tanto che è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso.

Nulla hanno potuto i sanitari accorsi nella piccola frazione di Alta Valle Intelvi. Angelo è morto. Il sessantenne era residente a San Fedele. L’uomo si trovava a casa di un conoscente quando ha alzato una tapparella e un calabrone l’ha punto. Quindi il probabile choc anafilattico che lo avrebbe portato alla tragica morte.