Incidente Ardenno: il quindicenne morto stava andando a scuola

Un incidente avvenuto ad Ardenno all’alba è costato la vita ad un ragazzo di 15 anni che era in auto con la madre, che lo stava accompagnando a scuola. Lo studente ha perso la vita martedì verso le 6.30 travolto dal carico di un camion che all’improvviso si è sganciato. Travolto da assi di legname che sono precipitate sulla vettura.

La tragedia è avvenuta lungo la statale 38 ad Ardenno, alle porte di Sondrio, in Valtellina. Erano da poco passate le 6.30, quando la Skoda Fabia, guidata da una donna di 52 anni con accanto il figlio adolescente, è stata colpita da pesanti travi in legno perse dal mezzo pesante che la precedeva. Il carico ha sfondato il parabrezza e ucciso sul colpo il ragazzo.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze e l’elicottero del 118 di Como, ma per il ragazzino non c’era più niente da fare. Gravi le ferite riportate dalla madre, ricoverata in ospedale in codice rosso. La Polstrada è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare le eventuali responsabilità.