Inter occasione sorpasso sulla Juve dopo il pari bianconero

Inter occasione sorpasso ghiottissima dopo il pari 1-1 al via del Mare di Lecce la Juventus. Senza Cristiano Ronaldo la Vecchia Signora si inceppa e adesso rischia il sorpasso dell’Inter. Non è bastato il rigore di Dybala, subito annullato da un altro tiro dal dischetto di Mancosu.

L’inizio della prima frazione di gioco ha visto un Lecce brillante e qualche errore di troppo della Juve, ma con il passare dei minuti la squadra di Sarri ha preso il pieno controllo del match. Oltre a un gol annullato a Higuain per fuorigioco, ci sono state altre occasioni limpide per segnare. In particolare un tiro di Dybala deviato in angolo da Gabriel.

Proteste sabaude per un rigore non dato, contatto tra Tachtsidis ed Emre Can, Valeri ha fatto proseguire senza rivedere l’azione alla Var). Ad inizio del secondo tempo Juve in vantaggio con un rigore trasformato da Dybala tra le proteste dei pugliesi. Il fallo di Petriccione su Pjanic era stato valutato in un primo momento come punizione dal limite, poi Valeri ha rivisto il contatto alla Var e ha cambiato idea. Quasi immediato il pareggio del Lecce, sempre su rigore, con Mancosu (tocco con un braccio di De Ligt in area). Palo di Bernardeschi.