Coronavirus: la terza vittima è Tarzia Denti, 68 anni, residente a Trescore Cremasco

Si registra la terza vittima del coronavirus in Italia. La vittima è una donna di 68 anni, malata oncologica.

L’assessore al Welfare lombardo, Giulio Gallera, ha annunciato, infatti, “un altro decesso a Cremona di una persona in oncologia con situazione già compromessa e che aveva anche il coronavirus”. Tarzia Denti è la seconda vittima lombarda del Coronavirus.

La vittima aveva 68 anni. Tarzia Denti abitava a Trescore Cremasco, ma era nativa di Bagnolo.