Le Notti Bianche a Cinisello Balsamo in programma domenica 1 marzo

Domenica 1 marzo alle ore 21.00, presso l’Auditorium Falcone e Borsellino, all’interno della Biblioteca Pertini di Cinisello Balsamo (Piazza Confalonieri 3) andrà in scena “Le notti bianche” della compagnia PianoinBilico. Lo spettacolo, diretto e interpretato da Paolo Garghentino e Silvia Giulia Mendola, è inserito all’interno di “Timelapse”, rassegna di teatro contemporaneo.

In una città senza nome, in epoca che ricorda la nostra, in un mese imprecisato di un anno indefinito. Un uomo e una donna, forse più adulti, ma non meno sperduti e disperatamente sognanti dei personaggi di Dostoevskij, s’incontrano durante un bizzarro fenomeno atmosferico che interessa tutto il globo terrestre, un eccezionale evento noto come Le Notti Bianche: per 5 notti il sole non calerà mai del tutto, illuminando il cielo anche di notte. Un lucore costante. Questo fenomeno comporterà il malfunzionamento di tutti gli apparecchi elettronici, una sorta di bolla atemporale in cui i nostri protagonisti si trovano immersi.

La drammaturgia s’incentra sul tentativo di indagare le dinamiche relazionali dal punto di vista di due personaggi più adulti, lasciando pressoché inalterata la storia originale, ma operando una trasposizione in un linguaggio agile e un dialogo attivo, lasciando sprazzi di narrazione a far capolino qua e là, come un’eco dostoevskijana.

Un elemento curioso dello spettacolo è l’uso della scenografia: la città delle Notti Bianche è rappresentata unicamente da una panchina, luci e proiezioni evocano i labili confini che esistono tra il sogno e la realtà, tra il ricordo e la fantasia e tra le speranze e le delusioni d’amore.

“Timelapse” è un progetto a cura del Comune di Cinisello Balsamo, in collaborazione con Aia Taumastica, Associazione Artava e Ludus in Fabula. Il programma, consultabile dal sito del Comune di Cinisello, prevede 6 spettacoli di prosa e ha come filo conduttore la contemporaneità.

COMPAGNIA PIANOINBILICO
La Compagnia PianoinBilico nasce da un’idea di Silvia Giulia Mendola nel 2004 grazie alla Menzione d’Onore e al finanziamento della Borsa di Lavoro istituita dall’Accademia dei Filodrammatici per lo spettacolo Le Relazioni Pericolose, di C.De Laclos. Dal 2008 PianoinBilico si costituisce come Associazione Culturale e attualmente è composta da un gruppo tutto al femminile formato dalla stessa Silvia Giulia Mendola e da Silvia Borsari, Livia Castiglioni, Silvia Ferretti, Silvia Rubino ed Elena Scalet. Ha al suo attivo più di dieci produzioni, che spaziano dalla prosa più classica all’incontro con la drammaturgia contemporanea ed il linguaggio cinematografico, passando per il teatro brillante e la biografia d’autore. PianoinBilico è presente nei cartelloni di importanti stagioni come quelle del Teatro Franco Parenti, Teatro Litta, Teatro Olmetto, Spazio Tertulliano di Milano, del Teatro Binario 7 di Monza e del Teatro Belli di Roma.

Dal 2008 al 2012 collabora con il Teatro Litta di Milano all’interno del progetto “Open Source”, che ha instaurato tra i due enti un rapporto di coproduzione. Nella primavera/estate 2010 alla compagnia viene affidata la direzione artistica di una stagione teatrale estiva allo “Spazio Revel” di Milano: nasce la rassegna di Teatro d’Essai “Vogliamo Vivere!”.
A partire dalla stagione 2012/2013 PianoinBilico è produttore esecutivo del Festival di Vobarno.

Nel 2010 Silvia Giulia Mendola ha ricevuto il premio “Alfabeto delle Primedonne” 2 dal Comune di Milano assegnato alle donne che attraverso il proprio lavoro, hanno contribuito alla crescita sociale e culturale della città, la compagnia in seguito a questo premio riceve il patrocinio del Comune di Milano. Nel 2011 il progetto di PianoinBilico “Vogliamo Vivere!punto di fusione” rassegna d’Art-e- Teatro vince il bando “AeC Valorizzare la creatività in campo artistico e culturale” della Fondazione Cariplo. Nel 2018/2019, PianoinBilico ha diretto, per conto di GecobEventi la stagione “Anteprime…e non solo!” presso il Teatro Pime di Milano.

LE NOTTI BIANCHE
Elaborazione Drammaturgica: Livia Castiglioni e Dario Merlini
Regia: Paolo Garghentino e Silvia Giulia Mendola
Con: Paolo Garghentino e Silvia Giulia Mendola
Primo spettatore e Aiuto regia: Livia Castiglioni
Musiche e Sound Design: Gipo Gurrado
Produzione: PianoinBilico e GecobEventi