Altri 546 morti in Lombardia rispetto a ieri: il Covid-19 uccide 3.095 lombardi

Il Coronavirus continua a mietere vittime e a pagarne il prezzo più alto è la Lombardia. Si registrano altri 546 morti in Regione rispetto a ieri. La conta delle vittime sale ora a 3.095.

A fornire i numeri è l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. “I decessi sono 3.095 con un incremento di 546, sicuramente il dato che ci fa più male”.

Sale anche il numero totale dei contagiati. “Ad oggi i pazienti positivi al coronavirus in Lombardia sono 25.515” ha comunicato Gallera. Sono 3251 in più di ieri. “Gli ospedalizzati sono 8.258, +523 rispetto a ieri, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 1.093, gli spazi sono sempre meno”, ha aggiunto il titolare del Welfare.

Numeri catastrofici. Ben 793 morti in un giorno, 4825 in totale. “Per chi crede: raccoglietevi in preghiera per i nostri connazionali che hanno perso la vita”. E’ l’invito della Lega di Matteo Salvini.

I casi attuali sono 42.681 (+4.821). Morti: 4.825 (+793). I guariti sono 6.072 (+943). Totale casi 53.578 (+6.557).