Bitcoin online software sempre più utilizzati dai trader

Ha tagliato il traguardo dei 10 anni. Il Bitcoin, infatti, è stato ideato nel 2009 da Satoshi Nakamoto (nome d’arte del suo inventore giapponese). Oggi questa criptovaluta è uno dei metodi di pagamento e di fonte di guadagno che attrae maggiormente i trader. La diffusione dei bitcoin online software, inoltre, ha permesso di semplificare di parecchio l’attività di negoziazione avvicinando sempre più trader (anche con minore esperienza) a questa moneta virtuale. La peculiarità principale del Bitcoin è di non fare riferimento ad un ente o un’organizzazione centrale. Quanto alla sicurezza e alla struttura del sistema sono affidate ad un database distribuito in una rete di computer interconnessi tra loro.

Le transazioni Bitcoin sono diffusissime anche tra i big come ad esempio Microsoft e Dell. Inoltre in alcune Nazioni ci sono esercizi commerciali che effettuano transazioni BTC. Il valore di mercato della criptomoneta è stabilito dalla domanda e dall’offerta. Le criptovalute vengono inserite nel mercato mediante il Mining. Il processo si effettua con calcoli computerizzati automatici che servono ad approvare il processo di transazione. Il Miner (proprietario del computer) riceve una quantità di moneta Bitcoin.

Tra le altre caratteristiche c’è anche la possibilità che due soggetti possano eseguire una transazione senza avvalersi di un intermediario. In questo modo la negoziazione è diretta, veloce e non si paga alcuna commissione. Tutte le transazioni sono registrate, in modo trasparente, nella blockchain. Ciò è la garanzia che non siano possibili operazioni di denaro dubbie. I Bitcoin si possono comprare attraverso dei siti specializzati. Le somme vengono raccolte in un wallet (portafoglio virtuale) a cui viene assegnato un QR Code. Sono diversi i servizi che svolgono il ruolo di Exchange, ovvero permettono di comprare e di vendere BTC. Chi vuole acquistare Bitcoin deve registrarsi fornendo i propri dati, inviando online i documenti personali. Questo perché è necessario verificare la veridicità di chi opera. Si può operare con differenti metodi di pagamento, dal paypal al postepay, dal bonifico bancario alla carta di credito.

Cosa sono i bitcoin online software

E’ molto importante prestare attenzione a quali piattaforme rivolgersi e quali software usare per fare trading. Bisogna infatti rivolgersi a piattaforme affidabili e riconosciute. Per molti i bitcoin online software sono un valido aiuto, non solo per i professionisti del trading ma anche per coloro che sono alle prime esperienze. Il trading automatico consente di effettuare delle transazioni mediante un software automatico che punta ad ottimizzare le somme investite.

I software, dopo essere stati installati, possono adottare le strategie in modalità automatica. Essi affiancano il trader per commerciare, inserendo in maniera automatica gli ordini. Ma il controllo finale rimane in mano all’investitore che deve sempre essere preparato in questo ambito ed operare con massima prudenza seguendo una strategia ben definita, mai investendo somme maggiori a quanto può perdere. Questo perchè fare trading comporta rischi, non tutte le operazioni vanno in profitto, ma proprio per le leggi di mercato possono concludersi con esito negativo.

Il robot si occupa di analizzare i grafici per individuare potenziali opportunità di investimento seguendo la strategia che il trader gli ha impostato. Ciascun robot perciò è differente e segue una strategia di trading diversa. Spetta al trader scegliere come operare e modulare la strategia in base ai risultati ottenuti.