Riparte l’Idroscalo il mare dei milanesi

L’Idroscalo di Milano è da sempre il mare dei milanesi. Nell’area spiaggia si prende il sole, si passeggia. Secondo la nuova ordinanza della Regione Lombardia ora è riparta anche l’area delle piscine. Così come per le spiagge della riviera, anche qui sono state prese misure per mantenere il distanziamento interpersonale. “Noi abbiamo creato una sorta di box da 10 metri quadri, anche 12 in alcuni casi per mantenere la distanza tra uno spazio e l’altro” illustra al Fattoquotidiano.it Andrea Giorgi, gestore delle piscine Punta est dell’Idroscalo e di alcune spiagge lungo la stessa riva. “Secondo la nuova ordinanza un nucleo familiare può stare più vicino, quindi calcoliamo che una stessa famiglia può occupare un singolo ‘box’”.

I numeri sono ridotti, all’incirca la metà ma per gli operatori l’importante è essere ripartiti. Oltre al contingentamento, è prevista una sanificazione specifica. Come da regolamento della città metropolitana di Milano, di cui l’Idroscalo fa parte, è obbligatoria la misura della temperatura all’ingresso del parco.