Riempimento cosmetici: la fondamentale importanza di servizi qualificati e sicuri

Negli ultimi mesi in Italia e nel Mondo si è posto l’accento sulla sicurezza e la tutela della salute. Milano ed il tessuto imprenditoriale lombardo sono da sempre attentissimi sul fronte della sicurezza dei processi produttivi e della tutela della salute. Tutti i processi produttivi sono controllati e verificati dal bene più piccolo a quello più grande. Dal primo all’ultimo passaggio produttivo. Vale per tutti i settori ad iniziare dal riempimento cosmetici, uno dei più importanti a Milano, capitale europea della moda e del benessere. Questi risultati sono possibili grazie ad imprese di livello top come Gruppo AXA, un consorzio che unisce società eterogenee, differenti tra loro per i servizi resi ma hanno l’obiettivo comune di offrire adeguate risposte alle mutevoli esigenze di mercato. Il consorzio è specializzato in servizi a supporto di aziende di tutte le dimensioni sia piccole sia grandi sia medie, attive in particolare negli ambiti cosmetica, alta profumeria, parafarmacia, detergenza e nutrizionale.

Ci sono settori, spesso poco noti al grande pubblico, ma che rivestono un ruolo cruciale in materia di sicurezza e tutela della salute, come il riempimento cosmetici e integratori. Sono attività da svolgere in modo puntuale e preciso nel pieno rispetto delle normative, utilizzando macchinari per riempimento cosmetici a norma. Queste macchine si possono usare sia presso i magazzini di Gruppo AXA sia presso la sede aziendale.

Gruppo AXA controlla la qualità di ogni processo. “Ci occupiamo anche di controllo qualità sul riempimento di prodotti cosmetici e di integratori, assicurandoci che mantenga le caratteristiche desiderate e gli standard qualitativi richiesti” precisa l’azienda con sede centrale a Buccinasco. I macchinari usati per riempimento cosmetici e integratori sono affidati a degli addetti specializzati. I servizi offerti, oltre a garantire efficienza, puntualità e sicurezza, consentono di ottimizzare sia i tempi sia i costi di produzione.

Il confezionamento è una fase cruciale articolata in due momenti, uno primario e uno secondario. Nella fase primaria del packaging di un prodotto cosmetico o farmaceutico, di un integratore si effettua il confezionamento dei prodotti. Giusto per avere un’idea riguarda il barattolo della crema viso. La seconda fase prevede ad esempio il sacchetto multipack. AXA ha scelto di offrire entrambi i servizi, quindi di occuparsi non soltanto di astucciamenti manuali o automatizzati, ma anche del confezionamento secondario di integratori alimentari e di prodotti farmaceutici. Ma anche di dare supporto nell’assemblaredisplay ed espositori con assemblaggio a colla o ad incastro. Il consorzio mette insieme diverse competenze a servizio delle aziende.

Grazie al servizio confezionamento cosmetici conto terzi affidato a professionisti del settore come Gruppo AXA le aziende traggono diversi benefici, ad iniziare dalla professionalità del personale qualificato per il riempimento cosmetici conto terzi e per il confezionamento farmaci conto terzi. Passando dalla tempestività di intervento e qualità del servizio offerto. E ottenendo una riduzione dei costi per il riempimento e il confezionamento integratori alimentari e cosmetici. Le aziende inoltre possono optare per diverse tipologie di servizio in base alle necessità, possono contare su macchine per riempimento cosmetici a norma e sono certe del controllo qualità sul riempimento e confezionamento integratori alimentari, cosmetici e prodotti farmaceutici. Grazie a questi importanti servizi ad esempio le aziende riescono a gestire picchi di produzione, terziarizzare attività a scarso valore aggiunto, sgravarsi delle incombenze della gestione delle persone per concentrare risorse ed energie su attività strategiche. Il tutto demandando ad un partner affidabile che garantisce puntualità, sicurezza nei processi produttivi e totale sicurezza della salute.