Mobilità condivisa a Milano: quali sono le diverse soluzioni

La mobilità condivisa funziona sempre di più a Milano. Termini come car sharing, car pooling e ride sharing, sono sempre più comuni ma vengono confusi tra loro. Fanno tutti parte della cosiddetta economia collaborativa.

Il car sharing è il noleggio di un’auto di proprietà di terze parti, generalmente di breve termine e in contesti urbani. La stessa auto viene messa a disposizione a più conducenti che la usano per un tempo limitato.

Invece il ride sharing è un’attività di condivisione di passaggi in auto, anche al fine di produrre un guadagno (ride sharing on demand). Infine il car pooling prevede la condivisione del viaggio ma senza un guadagno per il conducente ma soltanto una condivisione dei costi, un’attività di trasporto di cortesia.