La sicurezza sul lavoro va costantemente rafforzata: a Milano e in Lombardia è una priorità

A Milano e in Lombardia ogni anno sono decine i lavoratori che purtroppo perdono la vita sul lavoro. Dietro ogni lavoratore c’è una vita umana, una storia, una famiglia. Negli ultimi mesi oltre agli infortuni sul lavoro legati ad incidenti si sono anche aggiunti quelli legati al rischio pandemico. Le aziende in città e nella Regione sono particolarmente sensibili a questa tematica. La forza di un’azienda si misura anche dalla sicurezza sul lavoro. Sul fronte della figura RSPP Milano è molto attenta nella scelta del migliore Responsabile del servizio di prevenzione e protezione. Ne abbiamo parlato con Safetyone Ingegneria, rinomata società operante nell’ambito salute e sicurezza sul lavoro, a supporto di tutte le tipologie di aziende, grazie a metodologie di problem solving ampiamente sperimentate.

Sono molteplici le aziende che individuano alla voce RSPP Milano una figura interna ma molte di più coloro che cercano un RSPP esterno affidandosi a società qualificate come Safetyone. Salute e sicurezza dei lavoratori, rispetto delle normative vigenti, sono cruciali per un luogo di lavoro efficiente e produttivo. Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) è una figura importantissima per stabilire idonee misure preventive e protettive, ma anche per realizzare un sistema di gestione della sicurezza (SGS) efficace e tutelante. Tante aziende milanesi per ricoprire questo incarico si avvalgono di una risorsa che non è interna, l’RSPP esterno. Safetyone Ingegneria offre un valido supporto a tutte le aziende alla ricerca di un RSPP esterno a Milano.

Nominare un RSPP è obbligatorio se l’azienda ha in forza anche un solo dipendente o equiparabile a dipendente. “La mancata nomina del RSPP prevede sanzioni onerose, fino ai 7 mila euro di multa nonché responsabilità penali nel caso in cui l’accertamento della violazione avvenga a seguito di un infortunio sul lavoro” spiegano alla redazione i tecnici di Safetyone Ingegneria. “Al di là degli obblighi specifici di cui all’art. 33 del TUS, si può affermare che l’RSPP, di fatto, abbia il compito di supportare il Datore di Lavoro nell’analisi e valutazione dei fattori di rischio e di tutti gli aspetti ad esso correlati (redazione procedure, istruzioni, formazione etc.), e nella corretta individuazione di tutte le misure di prevenzione e protezione correlate”.

In effetti il ruolo del Responsabile del servizio di prevenzione e protezione è piuttosto delicato e chi lo riveste deve avere ottime capacità manageriali e di problem solving, per evitare che la sicurezza si trasformi in un inutile elenco di adempimenti burocratici. “In caso di infortuni sul lavoro o malattie professionali, l’efficacia di un RSPP si valuta in base alla sua capacità di mantenere indenne da responsabilità civili e penali il Datore di Lavoro e le funzioni apicali dell’Azienda” si legge sul portale safetyone.it.

La scelta di un RSPP esterno a Milano è sempre più frequente in quanto risulta decisamente vantaggiosa per l’azienda in particolare se essa non dispone di risorse interne con adeguate competenze ed esperienza in materia di sicurezza. Ma anche se i processi lavorativi sono talmente complessi da richiedere delle competenze trasversali su molteplici temi riguardanti la sicurezza. Ancora più importante e utile è affidarsi ad un tecnico esterno se l’azienda è classificata ad rischio alto; se bisogna gestire rapporti con Organi di Vigilanza, Enti Pubblici o Clienti importanti. E anche sel’Azienda preferisce trasferire ad un soggetto esterno responsabilità civili e penali che altrimenti ricadrebbero all’interno della stessa. Nel medio/lungo periodo la scelta di un RSPP esterno comporta un sostanziale risparmio di energie, tempo e denaro. Quando si sceglie un RSPP esterno Milano bisogna trovare figure competenti ed esperte. Il RSPP deve avere delle competenze trasversali che vanno dal rischio incendio a quello atex dal rischio sismico a quello chimico o avvalersi del contributo di colleghi specializzati nei differenti settori della sicurezza sul lavoro. Safetyone aiuta nella nomina dell’RSPP esterno Milano. Questo perché al suo interno operano tecnici della sicurezza, ingegneri, medici e specialisti nei differenti settori della sicurezza e igiene del lavoro. SAFETYONE INGEGNERIA SRL propone un servizio coordinato ed integrato esterno all’azienda mediante l’assunzione del ruolo di RSPP aziendale da parte di professionisti abilitati e qualificati o a supporto del Servizio Aziendale di Prevenzione e Protezione, in grado di soddisfare gli adempimenti imposti dalla nuova normativa, tra cui l’obbligo di aggiornamento. Grazie a questa soluzione l’Azienda ha minori costi e responsabilità ed è più sicura e tranquilla rispetto alla salute e alla sicurezza dei lavoratori.