Lario e laghi minori: finanziati 40 interventi con 7,8 milioni

La Regione Lombardia ha cofinanziato 40 interventi infrastrutturali sul bacino lacuale del Lario e dei laghi minori stanziando 4.393.250 euro su un totale di 7.803.000 euro, mentre la restante quota di finanziamento è a carico dell’Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori e dei Comuni proponenti. Di questi 40 interventi finanziati dal 2018 a oggi, 18 interventi sono stati completati, 4 interventi sono in corso di realizzazione, per 5 opere sono in corso le procedure di appalto e per i rimanenti 13 è in corso di definizione l’iter progettuale. L’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile e il presidente dell’Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori, hanno effettuato dei sopralluoghi sulle due sponde del Lario. A Malgrate (LC) per visionare la nuova passeggiata a lago i cui lavori sono recentemente terminati, e a Lezzeno (CO) per visionare la spiaggia Rivabella e il pontile della navigazione pubblica di linea, aree che saranno a breve oggetto di opere di riqualificazione e manutenzione straordinaria.

Malgrate, nuova passeggiata a lago

I lavori di riqualificazione urbana del lungolago di Malgrate sono terminati a dicembre con il completamento del VI lotto funzionale. L’intervento, che ha previsto la realizzazione nuovi camminamenti e aree a lago, ha anche ottenuto nel 2018 il Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana conferito dalla Triennale di Milano. L’opera ha avuto un costo complessivo di 4.247.903 euro di cui 1.034.000 euro finanziati da Regione Lombardia.

Lezzeno, riqualificazione spiaggia Rivabella

L’intervento di riqualificazione della spiaggia Rivabella in Comune di Lezzeno, con la contestuale posa di un nuovo pontile a uso turistico da diporto, ha un costo complessivo pari a 95.000 euro. Di cui 47.500 euro oggetto di contributo regionale. L’avvio dei lavori è previsto entro il corrente mese di ottobre.

Lezzeno, interventi pontile navigazione lago e biglietteria

Gli interventi di manutenzione straordinaria pontile navigazione lago, realizzazione biglietteria e ascensore, il cui avvio lavori è previsto entro fine anno, sono stati interamente finanziati da Regione. L’intervento rientra nell’ambito del Piano Lombardia con un contributo di 300.000 euro. Le opere prevedono di implementare i servizi connessi alla navigazione pubblica. E di potenziarne l’utilizzo da parte dei passeggeri attraverso la realizzazione di una nuova biglietteria. Nonchè la predisposizione per l’installazione di un ascensore di collegamento tra la quota stradale e l’attuale accesso alla biglietteria all’imbarcadero. Ciò per favorire l’accessibilità da parte dei soggetti diversamente abili.