C’è una Nazionale azzurra che va ai Mondiali: è l’Italia femminile di calcio

Il mondo degli sportivi e delle scommesse sportive punta la maggior parte della sua attenzione sul mondo del calcio declinato al maschile, ma i tempi stanno cambiando. Milan e Inter hanno squadre femminili che disputano campionati ad alti livelli. Lo stesso dicasi per la Nazionale. Così come si può vedere su scommesse22.com, portale specializzato, il mondo del calcio inizia a guardare con maggiore interesse alle donne. Tant’è che c’è una Nazionale azzurra che va ai mondiali ed è l’Italia femminile di calcio.

La Nazionale maschile di Mancini non è riuscita – per la seconda volta – a qualificarsi ai Mondiali. Invece quella femminile si è sbarazzata 2 a 0 della Romania staccando il biglietto per i Mondiali 2023 che si terranno in Australia e Nuova Zelanda. La Nazionale di Milena Bertolini ha avuto la meglio sulle romene con una rete per tempo che portano la firma di Giacinti e Boattin. Risultato sbloccato al 29′ con Giacinti che trasforma in gol un assist di Greggi per l’1 a 0. Nella ripresa il raddoppio di Boattin al 29′ con uno splendido tiro dalla distanza. L’Italia femminile ha ottenuto la sua seconda qualificazione consecutiva al mondiale. Il C.T. Milena Bertolini non nasconde la sua soddisfazione. “Sono molto felice per le ragazze, avere l’opportunità di giocare di nuovo un Mondiale è qualcosa di fantastico. Per la prima volta l’Italia si qualifica a due Mondiali consecutivi, e sappiamo quanto sia importante per le ragazze e per il movimento. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, ma siamo state brave a vincerla”.

Agli Europei di calcio femminile 2022 le azzurre non sono riuscite a superare il girone eliminatorio. Ma al Mondiale proveranno a riscattarsi. I Mondiali del 2023 saranno una vetrina importante e un’occasione per dimostrare la crescita del movimento del calcio femminile in Italia. “Trasformeremo in energia positiva la delusione per gli Europei” aveva promesso l’attaccante Cristiana Girelli alla conferenza stampa prima della partita decisiva contro la Romania. E così è stato. La nazionale femminile italiana tornerà a giocare ai Mondiali in Australia e Nuova Zelanda l’anno prossimo, sperando di ripetere e superare il risultato raggiunto nel 2019. Infatti agli scorsi Mondiali francesi, la nazionale di Milena Bertolini è arrivata ai quarti di finale. Questa è la prima volta, nella storia del calcio femminile italiano, che le azzurre si qualificano per due volte consecutive. Secondo gli esperti di calcio femminile e secondo gli scommettitori l’Italia non è la favorita per il Mondiale australe, tuttavia il pronostico le vede favorite per essere la sorpresa del campionato del Mondo 2023.