Passaporto subito pronto a Milano

Interessante novità per i milanesi. Parte oggi “Passaporto subito”. Si tratta di una procedura agevolata per il rilascio dei passaporti. In via sperimentale la procedura partirà da oggi lunedì prossimo 18 giugno. Lo ha annunciato il Questore di Milano, Marcello Cardona.

Passaporto subito è una procedura gestita grazie alle implementazioni della Zona Telecomunicazioni Lombardia della Polizia di Stato diretta dal Michele Bernardini. Le implementazioni sono inserite dal CEN di Napoli nell’agenda di prenotazione online passaportonline.poliziadistato.it. Questa procedura sarà riservata ai cittadini maggiorenni, residenti nella Città metropolitana di Milano con il passaporto in scadenza a tre mesi. Riguarda le persone senza figli minori e senza motivi ostativi al rilascio ai sensi della Legge 1185/67. Tra gli ostativi ci sono ad esempio essere sottoposti ad una misura di sicurezza detentiva o ad una misura di prevenzione. Sarà possibile prenotare l’appuntamento scegliendo lo slot più opportuno nell’ambito di quelli disponibili. Si ha la garanzia di ottenere il passaporto nella stessa giornata in cui si recheranno a presentare la domanda di rilascio presso l’Ufficio passaporti della questura di Milano, in via Cordusio.

Passaporto: la procedura sperimentale

La procedura permetterà così di rilasciare quasi 700 passaporti al giorno. Il sistema sperimentale prevede un implemento di quattro operatori dedicati alla gestione delle pratiche riservate ai destinatari del “Passaporto subito”. In base ai requisiti richiesti, risultano essere quasi il 70% di coloro che richiedono il passaporto. Obiettivo dichiarato dal Questore Marcello Cardona è quello di sperimentare, e sviluppare grazie a continui aggiornamenti tecnici e suggerimenti da parte degli utenti, un servizio che consenta una sempre maggior qualità e celerità nei servizi offerti dalla Polizia di Stato alla cittadinanza.