Westfield Milano sarà secondo solo al gemello di Londra

Entro il 2021 Milano ospiterà Westfield, il centro commerciale di Segrate che si insedierà nell’area ex dogana. Sarà lo shopping center più grande dell’Europa continentale, secondo soltanto al gemello di Londra. Ogni giorno sono previsti 60 mila visitatori, ben 21 milioni ogni anno. La struttura ospiterà 300 negozi, 50 boutique esclusive, 50 ristoranti di lusso. Inoltre ci sarà un cinema con 16 sale e 2.500 spettatori. Sarà grande due volte il mall di Arese.

Milano: al via la costruzione del Westfield di Segrate

L’investimento per Westfield è da 1,4 miliardi di euro. Porterà ben 17 mila nuovi posto di lavoro, 20 mila per l’edilizia. “A settembre — ha spiegato il sindaco Paolo Micheli — apriremo in comune un moderno sportello lavoro, punto di riferimento per tutto il Sud Est Milano. Anche e soprattutto per gestire le offerte occupazionali che arriveranno da Westfield, destinate in gran parte ai segratesi”. Il vero obiettivo del mall è la vendita. Punta a generare vendite al dettaglio per oltre 1 miliardo di euro. Inoltre le nuove sale Uci saranno la passerella per gli attori e la vetrina per le anteprime. Lo shopping center vuole proporsi da location per sfilate, mostre, villaggi estivi e mercatini di Natale.

L’impatto del Westfield su Segrate

Il centro commerciale stravolgerà anche le infrastrutture viabilistiche di Segrate. Porterà la nuova stazione ferroviaria “di porta” con la fermata dell’alta velocità e anche il prolungamento della linea metropolitana M4 che da Linate arriverà a Segrate. Westfield verserà al Comune di Segrate 55 milioni di euro. Tra oneri d’urbanizzazione primaria scomputati in opere e oneri d’urbanizzazione secondaria già versati. Restano da pagare i costi di costruzione: circa 20 milioni dei 25 totali, da versare in quattro rate. A questi si aggiungono altri 25 milioni di standard qualitativo, che serviranno per realizzare infrastrutture sul territorio segratese.

L’offerta di Westfield Milan

Westfield Milano – anticipa il gruppo – accoglierà il meglio del retail italiano e internazionale, proposto in trecento negozi. Inoltre è previsto un Villaggio del lusso. Westfield aprirà la strada italiana a Galleries Lafayette, il department store del lusso. A Westfield Milan non mancheranno poi le ultime novità in materia di tecnologie digitali, shopping e servizi turistici. Il centro commerciale sarà grande 240 mila metri quadrati, che ne fanno “lo shopping center più grande ed esclusivo d’Europa”. Accanto alla struttura, infine, sorgerà anche un parcheggio con diecimila posti auto.