Incidente mortale a Milano: Michele Bravi annulla concerto al Principe

Sono stati annullati i due live previsti per domani al Teatro Principe di Milano e quello di mercoledì a Roma. A deciderlo Michele Bravi. Il cantante infatti è rimasto coinvolto giovedì sera in un incidente nel quale ha perso la vita una donna di 58 anni. Il cantante di 23 anni era alla guida di un’auto di car sharing e si è scontrato con una moto. La motociclista è stata subito soccorsa e trasportata all’ospedale San Carlo. UNa volta giunta al nosocomio la donna è deceduta.

“Nel riguardo della sofferenza che si sta vivendo, non mi sento di affrontare gli impegni presi in precedenza, i concerti, gli incontri e qualsiasi altra attività mi porti ad espormi. Ho bisogno di fare un passo indietro”.

Michele Bravi sotto choc

La donna era su una moto quando si è trovata davanti l’auto del vincitore di X Factor che stava effettuando una manovra di inversione di marcia in via Chinotto. Il cantante si è fermato per prestare i primi soccorsi.

Bravi è molto provato dalla vicenda e confida “nell’esimio lavoro della magistratura, nei confronti della quale nutre il massimo rispetto, per la determinazione delle responsabilità nel sinistro”. Inoltre esprime “profondo dolore per quanto accaduto”. Scrive in una nota diffusa all’avvocato Manuel Gabrielli, che quanto avvenuto “ha certamente e intimamente sconvolto la vita di numerose persone: la mia e quella dei cari della defunta”.