Choc in via Saint Bon. Vuole soldi per la droga: trentenne manda in ospedale la madre

Tutto per i soldi per la droga. In preda agli stupefacenti un trentenne ha aggredito la madre mandandola in ospedale.

L’aggressore poi è stato arrestato dalla Polizia. L’uomo ha 32 anni e dei precedenti. Pretendeva di rientrare in casa, in un condominio in via Saint Bon da dove la donna di 59 anni, lo aveva allontanato in seguito alla sue ripetute minacce per avere soldi, che l’avevano anche spinta a sporgere una querela contro di lui.

Quando la polizia è intervenuta la donna era all’ospedale per un sospetto trauma cranico. La vittima poi è stata poi dimessa con 20 giorni di prognosi. Gli agenti a quel punto, raccolta la querela della madre, lo hanno rintracciato e arrestato.