Goboony in camper alla scoperta di Milano

Milano è una delle metropoli più visitate d’Europa: all’ombra della Madonnina ormai da tempo arrivano tantissimi camperisti e, grazie alla presenza di un nuovo servizio in questi ultimi mesi sono anche aumentati.

E’ arrivata anche in Italia: Goboony la start up olandese che ha creato una piattaforma di sharing mobility completamente dedicata al mondo dei camper. Su un utile e facile sito si possono noleggiare con una nuova formula i camper e partire alla scoperta di nuove mete.

Milano in camper Goboony: cosa non perdere

Milano è una metropoli ricca d’arte e di atmosfere, tutte belle, tutte diverse, perfette per tutti dai giovanissimi alle famiglie. Scoprire la città meneghina è emozionante e bello.

  1. Il Duomo. Ogni viaggio a Milano merita una tappa al Duomo, struttura dedicata a Santa Maria Nascente, costruita per volere di Gian Galeazzo Visconti, mastodontico e ricco il Duomo dimostra l’importanza ancora attuale di una architettura completamente gotica.
  2.  Museo del Novecento: una collezione d’arte italiana di oltre 400 opere, qui si ammira tra gli altri il “Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza da Volpedo, per poi arrivare a incanti d’arte come Picasso, Braque, Klee, Kandinskij e Modigliani. Balla, Boccioni, Carrà, Depero, Severini e Soffici, de Chirico, Morandi  e Marino Marini.
  3. I Navigli: una delle più importanti opere idrauliche, sorgono già a partire dalla seconda metà del XII secolo. Il primo canale, il Ticinello è stato inaugurato nel 1179, questo diventa poi il  Naviglio grande. Nel 1457 Francesco Sforza fa costruire il  Naviglio della Martesana I Navigli di Milano. L’opera proseguirà poi con l’intervento di Leonardo da Vinci che collega Milano al Lago di Como e con Napoleone che fa costruire il Naviglio Pavese. Oggi i Navigli sono una tappa imprescindibile per un aperitivo serale a Milano.

Non deve mancare poi una sosta la Mudec, un passaggio al Castello Sforzesco ed una visita al centro dove ammirare l’architettura contemporanea e quella dei secoli passati. Milano è tutta da scoprire e potersi agevolmente spostare in camper facilita la gita all’ombra della Madonnina.

Milano: paradiso del buongustaio

Milano è la città perfetta per il palato, qui infatti è possibile assaggiare tanta cucina tradizionale come in nessuna altra metropoli italiana ed europea, la cucina tradizionale è un must da non perdere. Se si viaggia in camper Goboony è possibile fornirsi di buon cibo presso qualche take a way ma anche fare sosta in una delle tante trattorie.

Cosa assaggiare?

Noi della redazione di Conosci Milano abbiamo dei consigli per chi ama mangiare bene.

  • Busecca: una pietanza calda preparata con trippa e fagioli, un piatto antico di origine povera, cucina contadina, oggi diventata una pietanza raffinata e saporitissima che si trova un po’ ovunque nei ristoranti di cucina tradizionale.
  • Nervetti: cartilagini dello stinco di bovino, sono un tipico piatto italiano, qui a Milano però si possono assaporare in insalata. Una pietanza semplice e gustosa, perfetta da conservare in frigor e assaporare tra una sosta e l’altra.
  • Risotto alla milanese: è il piatto principale della città, cucinato ovunque in Italia ma qui è giustamente differente. Sopraffino: colore dorato grazie allo zafferano e non solo.

Una esperienza in camper Goboony a Milano può essere questo e tanto altro.