Il killer Coronavirus uccide altre 202 persone in Lombardia

E’ una vera e propria strage compiuta dal killer Coronavirus. Altre 202 persone morte in Lombardia. In Lombardia il dato dei positivi è arrivato a 14.649, +1.367. I ricoverati sono 6.171, con +1.173; 823 in terapia intensiva, +66. E i decessi salgono 1.420, +202. E’ il nuovo aggiornamento sull’emergenza Covid-19 fornito dall’assessore Gallera.

Da segnalare la situazione alla casa di riposo di Barbariga (Brescia) dove sono sette gli ospiti morti per Coronavirus. Altri otto anziani sono risultati positivi al virus con tre asintomatici e cinque con i sintomi.

Arriva l’appello del sindaco Giuseppe Sala a rispettare le regole. “Il virus non sta sfondando, ma è fondamentale che non sfondi a Milano, perché se lo facesse, il sistema sanitario sarebbe messo veramente in crisi”. Lo dice il primo cittadino meghino in un video su Facebook. A Milano città i contagiati sono 813 (ieri erano 711).