Milanesi, dopo le gioie di Champions, tornano in campo l’Inter contro il Venezia, il Milan col Sassuolo

Si torna in campo con l’umore alto. L’Inter è certa della qualificazione agli ottavi di Champions League; il Milan ha riaperto i giochi per qualificarsi o al peggio per rimanere in Europa (anche se nella competizione minore). In tanti scommettono sulla voglia di Inter e Milan di vincere ma c’è anche chi avverte le due squadre: Venezia e Sassuolo non partono sconfitte. Il compito più difficile spetta ai rossoneri con il Sassuolo. Chi volesse approfondire le quotazioni dei bookmakers può consultare il portale https://www.nonaams.bet/.

Dopo avere battuto la capolista Napoli la squadra nerazzurra è chiamata alla trasferta del Penzo in programma sabato sera alle 20:45. Una sfida importante contro una neo promossa che tiene tantissimo a rimanere in Serie A e farà la partita della vita. I nerazzurri non possono permettersi passi falsi se vogliono insidiare il duo di testa formato da Napoli e Milan. Mister Inzaghi in Venezia-Inter dovrà fare a meno sia di Aleksandar Kolarov sia di Arturo Vidal. Il difensore ha accusato un risentimento muscolare e dovrà essere rivalutato tra una settimana. In pratica non sarà schierabile neanche contro lo Spezia mercoledì alle ore 18:30 e dovrebbe saltare anche la sfida con la Roma in programma sabato 4 dicembre alle ore ore 18:00. Vidal accusa uno stato influenzale, ma per precauzione non va in Laguna. Confermati i mancati rientri di Stefan de Vrij e Alexis Sanchez, già reduci da problemi fisici durante la sosta. Il segno 2 prevale nei pronostici ma guai a sottovalutare i padroni di casa.

Gli scommettitori stimano tantissimo il Sassuolo ma è davvero difficile ipotizzare che questo Milan inciampi di nuovo in campionato. Dopo il colpaccio di Madrid le quotazioni del Milan sono salite molto non solo in Europa (dove si è riaperta la chance di rimanere in corsa e qualificarsi) ma anche in campionato. Nonostante il ko contro i Viola i rossoneri rimangono favoriti per lo scudetto insieme a Napoli ed Inter. Difficile ma non impossibile che nella corsa scudetto possa rientrare alla lunga la Juve. Per il Milan la sfida con il Sassuolo in programma domenica alle 15:00 è tostissima. Mister Pioli (fresco di rinnovo fino al 2023 con opzione anche per il 2024) deve fare i conti con gli infortunati. La stampa sportiva anticipa che Maignan e Tomori sarebbero pronti a tornare in campo. I due titolari sono recuperati e potranno essere della partita avendo dato valide garanzie al mister sullo loro stato di salute. Massima attenzione al recupero lampo del francese. Il portiere ha bruciato i tempi. Ci si aspettava tornasse prima della sosta natalizia ma ora la sua presenza con il Sassuolo è possibile. Tuttavia il mister rossonero potrebbe dare ancora spazio a Tatarusanu per non rischiare il francese.