Il Milan si illude, poi sbaglia troppo e il Sassuolo ne approfitta

Troppi errori in costruzione dei rossoneri, il Sassuolo ne approfitta e crea diversi pericoli. Il gol di Scamacca è solo l’inizio, perché da quel momento in poi la capolista va in grave difficoltà e e perde in malo modo. Il Milan sembra avere perso troppo presto le sue certezze e si affida solo alle sue individualità, perdendo quasi tutti i duelli. La gara era iniziata nel migliore dei modi, con un buon ritmo e tante giocate interessanti, soprattutto di Bennacer e Leao, mentre Ibrahimovic si fa trovare spesso in fuorigioco. Finale nervoso.

Piove sul bagnato per il Milan di Stefano Pioli. Defrel punta Romagnoli nell’uno contro uno e viene steso dal capitano rossonero. Rosso netto, Diavolo in 10 e sotto di due reti. Finisce con una clamorosa vittoria del Sassuolo che consente all’Inter di essere sotto di solo 1 punto. In una settimana i rossoneri subiscono 2 sconfitte e dilapidano il vantaggio in classifica. Decisiva la sfida del Maradona con il Napoli che può finire capolista in solitaria.