Come giocare a Baccarat e aumentare le probabilità di vincita

Tra i giochi d’azzardo più apprezzati e giocati nei casinò sia tradizionali che online, il Baccarat, o Baccarà, è un gioco adatto a tutti, benché talvolta nella letteratura e nella cinematografia ne venga data l’immagine di un passatempo d’élite. In Italia il gioco è stato reso celebre anche dal cinema. Ricorderai sicuramente “Il piccolo diavolo,”l’esilarante pellicola diretta e interpretata da Roberto Benigni, in cui i protagonisti vanno al casinò, si siedono proprio al tavolo del Baccarat, e ne illustrano velocemente le regole: vince chi più si avvicina al punteggio di 9.

Nella conta del punteggio il Baccarat è grossomodo simile a Nove, un celebre gioco di carte che, però, nello svolgimento ha più punti in comune con il sette e mezzo. Nella versione moderna del Baccarà, lo scopo è avere tra le mani due o tre carte il cui valore si avvicini il più possibile a 9, a differenza di quelle del banco.

In questo gioco di carte per casinò la sorte ha un ruolo predominante, ma imparando le regole, cercando di calcolare le probabilità di vincita per ogni mano, e seguendo i nostri consigli, è possibile mettere in atto specifiche strategie per aumentare le chance di vincita. Innanzitutto, è essenziale conoscere bene le regole del gioco, e comprendere che è possibile scommettere sulla mano del player, su quella del banco, o sul pareggio.

Regole generali del Baccarat

Esistono diverse varianti che si differenziano principalmente per lo svolgimento del gioco, come ad esempio Chemin de Fer, Punto Banco e Mini Baccarat, ma queste sono le regole che possono essere considerate generali. In sostanza, il gioco del Baccarat live ha, come accennato, solamente tre modalità di puntata, e poche regole ma molto chiare, che vedono sostanzialmente solo due protagonisti: il banco e il player.

All’inizio del gioco il player e il banco ricevono due carte a testa. Gli assi valgono uno, i dieci e le figure hanno un valore pari a zero, e le rimanenti carte hanno lo stesso valore di quello nominale. Per determinare quale delle due mani è più alta, si considera la seconda cifra della somma tra le carte di ogni mano. Facciamo un esempio pratico: il 21 vale 1, e il 17 vale 7. La mano che più si avvicina al numero 9 è quella vincente.

Come giocare a Baccarat

Vediamo da vicino le puntate sulla mano del player e su quella del banco. In genere, puntare sul giocatore offre il vantaggio di incassare l’intera somma, senza dover pagare alcuna commissione al casinò. Per esempio, se punti 10 euro sul player e vinci, riceverai 20 euro, cioè la somma che hai puntato addizionata di ulteriori 10 euro, con un rapporto di pagamento di 1 a 1.

Al contrario, in generese punti sul banco e vinci, dovrai versare al casinò una commissione del 5% sulla vincita. Stando all’esempio precedente, riceveresti una somma pari a 9,50 euro. Pertanto, in caso di vincita, la scommessa sul giocatore offre guadagni nettamente superiori rispetto a quella sul banco.

Puntare sul pareggio, invece, presenta dei pro e dei contro, che andiamo ad analizzare. Il vantaggio della puntata sul pareggio è il rapporto di pagamento di 8 a 1. Per esempio, se scommetti 10 euro sul pareggio e fai centro, riceverai i 10 euro iniziali e ulteriori 80 euro di vincita. D’altro canto, però, lo svantaggio è rappresentato dal fatto, non trascurabile, che a livello statistico nel Baccarat finiscono in pareggio meno del 10% delle mani, e a lungo andarepuntando sul pareggio si rischia di andare in perdita.

Nella variante Chemin de Fer, il ruolo del banco è ricoperto da un secondo giocatore, e quindi a sfidarsi sono i due contendenti. Il Mini Baccarat, invece, è pensato per uno svolgimento del gioco più dinamico, con sette giocatori ammessi.

Un errore piuttosto comune nel gioco del Baccarat consiste nel segnare il risultato di ogni mano per tentare di capire come agisce il software, e se tende a favorire la puntata del banco o quella del giocatore. Diciamo subito che prendere nota dei risultati delle mani passate non è un metodo efficace per prevedere il risultato di quelle successive, semplicemente perché l’assegnazione delle carte è sempre del tutto casuale.

Questi sono alcuni consigli da seguire per provare ad aumentare le probabilità di vincita al Baccarat. Nei casinò online AAMS sono disponibili versioni fruibili sia da smartphone che da computer n modalità con soldi virtuali, per prendere familiarità con il gioco senza rischiare di perdere nemmeno un centesimo. Buon divertimento con il gioco del Baccarat. Gioca sempre in modo responsabile e con moderazione.